OMEOPATICI

OMEOPATICI:

Similia similibus curentur (Hahnemann)

i simili si curano con i simili

L'omeopatia non riduce l'uomo ad una macchina biologica ma considera la persona un insieme di parti non dissociabili correlate tra loro e il cui equilibrio determnia lo stato di salute o di malattia.

Per questo l'omeopatia cura il malato nella sua totalità considerando il sintomo come una manifestazione della malattia e non la malattia stessa.

La cura diventa personalizzata ed è per questo che la consulenza individuale è molto importante, Benessere al Centro vi dà i mezzi per un contatto diretto tramite mail, messanger o whatsup.

Fiori di Bach

La causa primaria della malattia è dovuta a una disarmonia fra la personalità e loSpirito (E.Bach)

I 38 fiori sono ottenuti da piante ed alberi stupendi: non velosi nè tossici in alcun modo nè quantità.

La preparazione avviene ponendo i fiori appena raccolti in acqua pura e alla luce diretta del sole fino a 7/8 ore, l'estratto così prodotto viene conservato in boccette di vetro scuro con l'aggiunta di brandy come conservante.

La scelta del rimedio ottimale può anche essere fatta da sè se si ha la capacità di guardarsi dentro perchè secondo Bach:

· la mente è la parte più sensibile del nostro corpo quindi è la guida per indicare il rimedio necessario

· la malattia viene vista attraverso la reazione della persona alla stessa

· gli elementi fondamentali per riconoscere il rimedio giusto sono le sensazioni che si prova dentro di sè: depressione, disperazione, paura, dubbio irritabilità, desiderio di compagnia o di stare soli

A volte è bene affidarsi a una persona esterna con una maggiore conoscenza dei fiori per poter scegliere la miscela giusta al supporto e alla stimolazione della guarigione, per questo è possibile un contatto diretto con Benessere al Centro.